Arte e tè

| A cura di

Silvia Ferrari Lilienau, Barbara Sighieri
Arte e tè

Degustazione: arte e tè a Milano presso La Teiera Eclettica

Ciclo di incontri di due ore percorrendo l'arte del Novecento e degustando tè. 


Programma

PRIMO INCONTRO: LIBERTY
Declinazione italiana dell'Art Nouveau, è fenomeno che interessa l'architettura e le arti decorative specialmente, e si diffonde tra la fine dell'Ottocento e l'inizio del Novecento nei centri più industrializzati d'Italia. La stagione Liberty milanese trova il suo massimo rappresentante in Giuseppe Sommaruga.

SECONDO INCONTRO: FUTURISMO
Avanguardia nata a Milano, benché il manifesto di fondazione del 1909 sia stato pubblicato da F.T. Marinetti ne “Le Figaro”. Pur indagando primo e secondo Futurismo, e dunque l'estendersi dell'arte futurista a ogni espressione del reale, si porrà soprattutto l'accento sulla fase milanese del movimento.

TERZO INCONTRO: NOVECENTO
Le vicende del gruppo sostenuto da Margherita Sarfatti, che in origine comprese artisti come Mario Sironi, Pietro Marussig, Ubaldo Oppi, e negli anni Venti segnò il panorama artistico dell'Italia fascista.

QUARTO INCONTRO: ART DÉCO
Stile diffuso dall' Exposition Internationale des Arts Décoratifs et Industriels Modernes, tenutasi a Parigi nel 1925; dapprima riferito alle arti applicate, si estese ben presto all'architettura, negli anni degli abiti di Paul Poiret e delle danze sfrenate di Joséphine Baker.

QUINTO INCONTRO: DESIGN ANNI CINQUANTA E SESSANTA
Nascita e diffusione del “Made in Italy” promosso dalla Triennale di Milano; ricerca estetica e funzionalità negli oggetti d'uso quotidiano, dalla ripresa del secondo dopoguerra agli anni del Pop e dell'arte concettuale.

A cura di

Ferrari Lilienau Silvia

Ferrari Lilienau Silvia

Silvia Ferrari Lilienau – laureatasi in Lettere Moderne a Pavia, con Rossana Bossaglia, specializzatasi in Storia dell’Arte Contemporanea a Siena, con Enrico Crispolti – è storico dell’arte che coniuga la ricerca e la didattica alla divulgazione alta (Arte del Novecento, Mondadori 1999) e alla critica (collabora con la rivista d’arte contemporanea “Arskey”). Nel 2003 borsista alla Getty Research Library di Los Angeles per i suoi studi sul Secondo Futurismo, il suo campo d’indagine riguarda soprattutto i rapporti tra le arti nella prima metà del Novecento.
Vive tra Pavia e Vienna.

 

Sighieri Barbara

Sighieri Barbara

Esperta di tè e delle sue tradizioni, da oltre dieci anni si dedica a tempo pieno a quella che per molti anni è stata “solo” una passione. Ha seguito corsi all’estero, effettuato viaggi nei paesi produttorie all’inizio del 2004 ha infine deciso di dedicarsi alla creazione di un luogo dedicato al tè. È nata così La Teiera Eclettica, una raffinata boutique milanese che propone tè sfusi provenienti da tutto il mondo - Cina, India, Giappone, SriLanka, Nepal, Kenya, Vietnam, Birmania, Tailandia, Turchia, Mauritius - ognuno selezionato con attenzione ed estrema cura. Ogni anno la proposta si arricchisce con nuovi prodotti frutto di una continua ricerca.
L’accogliente e tranquilla sala da tè, recentemente annessa al negozio, permette di assaporare qualsiasi degli oltre 250 tè in abbinamento a golosità dolci o salate, molte delle quali realizzate con il tè come ingrediente.

Informazioni

  • Dove: La Teiera Eclettica, via Melzo, 30 Milano
  • Calendario: Da definire
  • Prenotazioni: info@corsicorsari.it / 02/70108702

Convenzioni e Sconti

Policy

* Se procedi con l'acquisto, accetti le nostre politiche di vendita e cancellazione.

Sei interessato a questo corso? Contattaci! Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. / 02/70108702.



Richiedi informazioni

Nome e cognome:*
E-mail:*
Telefono:*
Quali corsi ti interessano? Ricordati di specificare la città.*
Chiedici quello che vuoi:
Acconsento al trattamento dei miei dati personali, dopo aver ricevuto l’informativa di cui all’articolo 13 legge 196/2003.*
Voglio iscrivermi alla newsletter*

Commenti

blog comments powered by Disqus