Gestione di una libreria

| A cura di

Giovanni Peresson
Gestione di una libreria

CORSO SU COME GESTIRE UNA LIBRERIA. A MILANO, A CURA DELLA SCUOLA LIBRAI UMBERTO E ELISABETTA MAURI.

Vuoi capire come rendere la tua libreria un punto di riferimento? Quale attenzione bisogna dare ai vari settori specializzati? 

 

Una libreria (anche generalista) può e deve prevedere specifici settori di specializzazione. Settori caratterizzati da ampiezza e profondità di gamma (marchi editoriali, titoli, fasce di prezzo), servizi (incontri e presentazioni) e competenze da parte di chi gestisce il reparto. Settori che costituiscono anche un elemento di differenziazione – rispetto alla concorrenza – e di proposta da parte della libreria stessa. Ma quali potrebbero essere i settori a cui prestare, nei prossimi anni, maggiore attenzione e cura?

Sono quelli legati alle trasformazioni ai gusti e agli interessi di un pubblico in continua evoluzione: sono necessari dunque studio e osservazione costanti che, all’interno del corso, si realizzano attraverso le testimonianze di chi produce (editori) e di chi vende (librai). Gli editori spiegheranno i criteri che hanno ispirato determinate scelte produttive, mentre i librai entreranno nello specifico della gestione dei diversi settori per rendere la libreria più remunerativa possibile.

 

9.30-10.00

Romano Montroni, Presidente del Centro per il Libro e la Lettura

Le persone oltre i libri

10.00-10.30

Giovanni Peresson, ufficio studi AIE – Associazione Italiana Editori

Perché alcuni settori vanno meglio di altri?

10.30-11.45

Saggistica religiosa

Negli ultimi anni il settore ha visto crescere l’interesse da parte del pubblico. Di religiosi, ma anche di un pubblico laico e più generico. Come esporre e organizzare però il proprio assortimento, come scegliere autori, editori e titoli? Esiste un non-book innovativo in questo settore?

Roberto Alessandrini, Edizioni Dehoniane

Enzo Pagani, Librerie Àncora (MI)

11.45-12.00

Pausa caffè

12.00-13.15

Graphic Novel

Collezionisti e appassionati, ma non solo. Quello che era un linguaggio della paraletteratura è diventato rapidamente una narrazione – spesso migliore di quella verbale – di situazioni, storie e conflitti. Si è progressivamente declinato in generi e sottogeneri e ha ormai una notevole importanza autoriale. Come gestire questo settore in libreria?

Marta Fasser, Libreria Feltrinelli Duomo (MI)

Michele Foschini, Bao Publishing

13.15-14.30

Colazione

 

14.30-15.45

Alimentazione e cucina

Il nostro è il secolo della cucina e dell’alimentazione. Ma come districarsi tra tendenze e gusti alimentari? Come leggere e tradurre in assortimenti e servizi le tante voci che ci arrivano da tv e riviste, ricettari e mode, chef e diete? Come esporre e presentare una produzione sempre più in crescita?

Maurizio Guagnano, Libreria Liberrima (LE)

Antonio Monaco, Edizioni Sonda

16.45-18.00

Saggistica storica

La storia bussa alla nostra porta tutti i giorni, l’abbiamo sulla soglia di casa. Eppure la saggistica storica tende a scomparire dagli spazi della libreria e ha una visibilità progressivamente ridotta. La libreria come può accogliere un pubblico di lettori attento e curioso delle vicende attuali, attraverso un miglioramento dell’assortimento e delle presentazioni?

Ugo Berti, Edizioni Il Mulino

Patrizio Gandin, Libreria Hoepli (MI)

 

 

In collaborazione con

 

 

A cura di

Peresson Giovanni

Peresson Giovanni

Giovanni Peresson è titolare dello Studio Livingstone di ricerche di mercato e consulenze editoriali. È responsabile dell’Ufficio studi dell’AIE, della sua attività formativa e convegnistica, fa parte del comitato di redazione del «Giornale della libreria» ecoordina la collana di ebook«Quaderni del Giornale della libreria». Con Alberto Galla ha pubblicatoAprire una libreria(Editirice Bibliografica, Milano, 2005)e annualmente cura ilRapporto sullo stato dell’editoria in Italia.

Informazioni

  • Dove: Laboratorio Formentini per l’Editoria. Via Marco Formentini, 10, Milano, 20121 MI, Italia
  • Calendario: da definire
  • Orari: dalle 9:30 alle 18:00
  • Ore totali: 8,5 h
  • Costo totale: Quota per persona euro 200,00 (+IVA) per una giornata, euro 400,00 (+IVA) per due giornate, che include coffee break, pranzo, materiale didattico e informativo relativo al corso.

Prenotazioni

info@corsicorsari.it / 02/70108702

Convenzioni e Sconti

Policy

* Se procedi con l'acquisto, accetti le nostre politiche di vendita e cancellazione.

Sei interessato all'acquisto? Contattaci! Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. / 02/70108702.



Richiedi informazioni

Nome e cognome:*
E-mail:*
Telefono:*
Quali corsi ti interessano? Ricordati di specificare la città.*
Chiedici quello che vuoi:
Acconsento al trattamento dei miei dati personali, dopo aver ricevuto l’informativa di cui all’articolo 13 legge 196/2003.*
Voglio iscrivermi alla newsletter*

Commenti

blog comments powered by Disqus