×

Notice

Google Geocoding API error: You are over your quota.

Scrittura creativa base

| A cura di

Lorenzo Mazzoni
Scrittura creativa base

Corso di scrittura creativa base a Monza, presso Il Guscio

Laboratorio di scrittura creativa sulle tecniche del racconto, della lettura e della scrittura di storie. 


Un vero e proprio laboratorio per insegnare a vincere l'imbarazzo della pagina bianca e aiutare i partecipanti che hanno voglia di cimentarsi nella scrittura di un racconto.

L'approccio è pratico, utile a sintetizzare idee e tecniche narrative in diretta con esercitazioni sul campo e correzioni individuali.

Un corso che vuole aiutare a individuare gli ostacoli principali incontrati da chi scrive e fornire indicazioni per il loro superamento.


Programma

La forma del racconto; Il dialogo; Gli ingredienti del raccontare; La struttura narrativa; La costruzione e la caratterizzazione dei personaggi; L'ambientazione; L'inizio e la fine; Il punto di vista e i punti di svolta; Lo stile e i generi letterari; Le scansioni: capitoli e paragrafi.


Ogni lezione sarà accompagnata da un aperitivo, da pagarsi in loco.

 

 

A cura di

Mazzoni Lorenzo

Mazzoni Lorenzo

Lorenzo Mazzoni è nato a Ferrara nel 1974. Ha abitato a Londra, Istanbul, Parigi, Sana’a, Hurghada e ha soggiornato per lunghi periodi in Marocco, Romania, Bulgaria, Vietnam e Laos. Scrittore, saggista e reporter ha pubblicato numerosi romanzi, fra cui Il requiem di Valle Secca (Tracce, 2006; finalista al Premio Rhegium Julii), Apologia di uomini inutili (Edizioni La Gru, 2013), Quando le chitarre facevano l’amore (Edizioni Spartaco, 2015; Premio Liberi di Scrivere Award). È il creatore dell’ispettore Pietro Malatesta, protagonista dei noir (illustrati da Andrea Amaducci ed editi da Koi Press) Indagini di uno sbirro anarchico (2011), La Tremarella (2012), Termodistruzione di un koala (2013), Italiani brutta gente (2014), Il giorno in cui la Spal vinceva a Renate (2015). Diversi suoi reportage e racconti sono apparsi su Il manifesto, Il Reportage, East Journal, Scoprire Istanbul, Reporter e Torno Giovedì. Il suo ultimo romanzo, Il muggito di Sarajevo (2016), è stato pubblicato da Edizioni Spartaco. È docente di scrittura narrativa per Corsi Corsari a Milano, Monza, Ferrara e Bologna, consulente editoriale per diverse case editrici italiane e straniere, e responsabile della piattaforma di servizi editoriali ThinkABook. Nel 2015 è entrato a far parte di Mille Battute, un contenitore culturale di esperienze umane che promuove workshop di scrittura, reportage e fotografia in giro per il mondo. Collabora con Il Fatto Quotidiano. I suoi libri sono tradotti in spagnolo, romeno e inglese. 

Informazioni

  • Dove: Il Guscio, via Matteo da Campione, Monza, MB
  • Calendario: mercoledì 17, 24, 31 ottobre; 7, 14 novembre 2018
  • Orari: dalle 19.00 alle 21.00
  • Ore totali: 10 h
  • Costo totale: 140,00 € comprensivo di Tesseramento all'Associazione Corsara 2018, 135,00 € per i già tesserati; + 10€ per l'aperitivo

Prenotazioni

info@corsicorsari.it / 0341583222

Policy

* Se procedi con l'acquisto, accetti le nostre politiche di vendita e cancellazione.

PROCEDI CON L'ACQUISTO

Puoi procedere con l'acquisto tramite Carta di credito/Paypal attraverso i pulsanti sottostanti.
Puoi anche procedere con il pagamento via bonifico: contattaci! 

Il prezzo intero è comprensivo di iscrizione all'Associazione Corsara, promotrice del corso. Se hai già la tessera associativa dell'anno in corso, seleziona nella tendina sottostante il prezzo senza tessera.

Tesserato o no?


Richiedi informazioni

Nome e cognome:*
E-mail:*
Telefono:*
Quali corsi ti interessano? Ricordati di specificare la città.*
Chiedici quello che vuoi:
Acconsento al trattamento dei miei dati personali al fine di assolvere la richiesta, dopo aver letto la Privacy Policy.*
Voglio iscrivermi alla newsletter e ricevere informazioni sui prodotti e i servizi di Associazione Corsara.*
Acconsento alla cessione dei miei dati al partner Cultura Corsara S.r.l. per scopi pubblicitari e commerciali. *
Seleziona la casella:

Commenti

blog comments powered by Disqus