Dalia Orsi

Dalia è un’artigiana della carta con una laurea in Lettere Moderne che porta avanti il suo progetto con dedizione e passione. Inizialmente attratta dalla semplice piegatura della carta per il piacere del gesto, decide poi di unire le sue due grandi passioni, la carta e il video. Prima di dedicarsi all’arte della carta, accumula infatti esperienza lavorativa come montatrice presso una casa di produzione.
Il suo percorso verso la creazione di opere d’arte uniche si arricchisce con l’incontro con Luisa Canovi, esperta di Paper Design, e la frequentazione dei suoi corsi professionalizzanti dedicati alla carta e all’origami, durante i quali conosce Annalisa. Con quest’ultima, condivide la passione per l’origami, ma anche esperienze di viaggio e di studio. E proprio durante queste esperienze condivise, Dalia e Annalisa concepiscono un progetto comune. La svolta arriva nel 2013, quando Dalia prende la decisione coraggiosa di lasciare il suo precedente lavoro per dare effettivamente vita alla nuova realtà: Opificio Imaginarium.

Visualizzazione di 3 risultati

Torna in alto